MENU

Medicina legale civilistica

Hanno attinenza con questa branca le norme del codice civile che riguardano il campo psichiatrico in ordine all’interdizione, all’inabilitazione e all’incapacità naturale; quelle che presuppongono competenza sessuologica in ordine alla matrimonialità e nozioni di genetica e immunoematologia in rapporto ai problemi della filiazione e quelle che richiedono interventi specializzati per la valutazione del danno alla persona.

  • Cause di malasanità
  • Assistenza a personale medico e paramedico in caso di citazione per responsabilità professionale medica
  • Infortunistica stradale
  • Interdizione e inabilitazione
  • Vertenze su invalidità di testamento per motivi di salute
  • Riconoscimento o disconoscimento di paternità