Epatite post-trasfusionale

E’ dal 1988 che vige l’obbligo, per il Ministero della Sanità, di controllare le emotrasfusioni di sangue dei suoi derivati, tramite screening dei donatori ed analisi del sangue. Se pensi che nel tuo caso tali controlli siano stati omessi, e che, a causa di tali carenze tu soffra di infezione da HIV (AIDS) e HCV (Epatite C) puoi chiedere un risarcimento danni da emotrasfusione.