Risposta perFrattura del calcagno

Cara Paola,
finchè l’INAIL non lo “rimette al lavoro”, tuo padre sarà pagato dall’INAIL: Al termine della “malattia”, l’INAIL procederà alla valutazione del danno biologico. Ti conviene pertanto munirti di relazione medico-legale da esibire a malattia conclusa.
Cordialità