Il tuo problema è complesso e potrebbe essere affrontato in tre modi:
1- Eseguire test del DNA fra te e i figli e/o fratelli del padre da disconoscere (defunto) potendo valutare solo in via probabilistica.
2- Oppure fare il test di riconoscimento con il tuo padre naturale che, in quanto probabilistico al 99%, escluderebbe “automaticamente” la paternità dell’altro.
3- Riesumazione del padre da disconoscere.
Personalmente, ritengo che se procedi solo con i punti 1 e 2 puoi risolvere il problema, ma l’Avvocato ed il tuo medico legale devono essere
di “primissimo” livello.
Cordialmente
Dott. Silvio Savoia
P.S.: ti potrà aiutare una recentissima sentenza della Cassazione 19790/14 (Ia Sezione) del 19/9/14. Sottoponila al tuo avvocato.