Valutazione un infortunio sul lavoro in settore edile

Domande e risposteCategoria: Infortuni sul lavoroValutazione un infortunio sul lavoro in settore edile
Mohammed abbas ha scritto 2 anni fa

Salve dottore ,
Sono stato infortunato sul lavoro 04/2016 , ho avuto 26 anni quando mi è successo l’incidente , sono stato colpito da una barra di ferro sospesa nel muro durante lavoravo , in conseguenza sono andato al pronto soccorso è mi hanno diagnosticato ( scoppio del bulbo occhio sinistro ) e mi hanno operato nel stesso giorno e mi hanno salvato l’occhio però la vista no , solo luce che riesco a vedere con il mio occhio dopo a 30/08/2016 mi hanno operato per il distacco di retina con il tecnico di silicon oil , insomma i diagnosi finali sono :
– la vista e ombre e luce nel occhio sinistro .
– Afachia nel occhio sinistro ( che ho perso il mio cristallino nell’incidente )
– Aniridia ( che ho perso il mio iris nell’incidente ) che mi causa sensibilità delle luci e mal di testa
– La posizione del mio occhio sinistro non come prima anche strabismo .
– Astigmatismo nel occhio destro ( che l’ho prima dell’incidente ) con visus 9/10
– Diagnosi psicologici :
– Ansia generale e sono sotto un corso di cura medica per 5 mesi .
Voglio sapere cosa è la valutazione per la situazione del mio occhio ? E il medico legale prende nella considerazione anche la afachia e aniridia e il lato della bellezza ( che sono giovane e ormai il mio aspetto è stato cambiato per il strabismo e la posizione del mio occhio sinistro che non è coerente come prima , oppure solo nella mia situazione prende in considerazione solo la vista perdita ?
Grazie ,