Raggiungere il 75% di invalidità per ottenere l’assegno

Domande e risposteCategoria: Invalidità civileRaggiungere il 75% di invalidità per ottenere l’assegno
Anonimo ha scritto 6 anni fa

dottore voglio essere breve
nel aprile del 2011 durante partita di calcetto o avuto un infarto miocardico acuto anteriore esteso al secondo giorno dopo che la notte prima ero stato inviato in emodinamica x l’intervento dove mi e stato messo uno stent metallico Picco 21,93 .
in seconda giornata ho avuto riscontrato un ( INFARTO RENALE ) Causato dal trombo che era andato in circolo dopo l’operazione dove mi era stato inserito lo stent .
le volevo chiedere se a un ragazzo di soli 26 anni a cui viene un infarto miocardico acuto anteriore esteso più conseguenza (INFARTO RENALE )
al momento in cui va a passare la visita gli viene riconosciuto solo il 55% di invalidità civile ????
Adesso sto presentando ricorso tramite il patronato e le volevo chiedere se avevo qualche possibilità di raggiungere almeno il 75% visto che a tutto questo si e anche andata aggiungere un depressione causata da mancanza di lavoro problemi miei vari visto che ho perso tutto e mi creda oggi come oggi mi sento un ragazzo fallito visto che non posso fare lavori pesanti e sforzi vari mentre prima ero una roccia e non mi spaventavo di niente.Adesso non ho più una vita normale prendo 7 pillole al giorno e ogni giorno che passa mi sento più fallito sopratutto x che qui in sicilia non funziona niente faccia conto che sono passati quasi 2 anni e ancora neanche sono iscritto alla categoria protetta visto la burocrazia lenta che c’e nella mia regione (SICILIA)
volevo chiederle se secondo lei dopo che passero le nuove visite con i vari medici legali avrò qualche speranza
e magari raggiungere il 75% per ottenere almeno l’assegno di invalidità .
CORDIALI SALUTI LINO FABRIZIO