Punti invalidità

Anonimo ha scritto 3 anni fa

Salve, in un recente incidente ho riportato fratture amieliche da compressione delle limitanti somatiche di D6, D7 e D8, oltre a edemi intraspongiosi dei somi D4, D10 e D12. L’ultima RM, a 90 gg dall’incidente, denota una lieve cuneizzazione quale esito di frattura. Volevo sapere, orientativamente, a quale percentuale di danno biologico potrebbe corrispondere questa situazione. Grazie mille.