Naso danneggiato da otorino incompetente

Domande e risposteCategoria: Cause di malasanitàNaso danneggiato da otorino incompetente
Anonimo ha scritto 6 anni fa

Il primo intervento quello di rinoplastica e stato fatto nel 1998 in seguito ad un incidente subito negli anni passati quindi con problemi di respirazione, dopo di che ci sono stati vari interventi di correzione perché dal primo intervento il naso si presentava con la punta storta verso sx e calata verso il basso in più era stata tranciata una porzione di ossa sul dorso nasale rendendolo un aspetto poco gradevole e poco funzionale. Il dottore (otorino) che ha eseguito il primo intervento dopo tanti controlli si cimentava in tanti ritocchi, per la la precisione 3 interventi per problemi di respirazione ed estetici, l ultimo intervento risale al 2007. Poi nel 2012 la respirazione e diventata sempre più problematica quindi mi sono recato all Ospedale la Maggiora di Novara da un otorino il quale a ritenuto opportuno passare il protocollo alla chirurgia plastica perché affermava che con le sue tecniche poteva fare ben poco perché il mio naso si presentava con dei pazzi mancanti di cartilagine che dovevano essere riposizionati per cercare di dargli un aspetto armonioso e funzionale. cosi ad aprile ho eseguito l intervento all Ospedale di Novara nel reparto di chirurgia plastica dove mi hanno dovuto prelevare dei pezzi di cartilagine dal padiglione auricolare per ricostruire delle parti del naso che risultavano mancanti per cercare di dargli una forma più adatta al mio viso perché in origine si presentava schiacciato e con la punta cadente portando seri problemi alla respirazione. Quindi in conclusione mi sono ritrovato dopo tanti interventi a dover ripristinare dei danni che mi sono stati provocati non più dall incidente ma dai vari interventi eseguiti da una persona a mio avviso poco professionale e incapace in più dovrò sicuramente rifare ancora un altro intervento dove questa volta dovranno prelevare dei pezzi di cartilagine dalle coste sempre per ripristinare il danno fatto. Questo in modo riassuntivo e il tutto aspetto una sua risposta distinti saluti Fosso Luigi (figlio e danneggiato) del sig. Fosso Gennaro. il tutto e dimostrabile con cartelle cliniche. recapito telefonico 3339744299
So che il primo intervento e andato in prescrizione ma l ultimo risale al 2007 fatto sempre nella stessa struttura Ospedale Monaldi e dallo stesso dottore e comunque c’e’ stato una forma di inganno perché dal primo momento doveva passare la pratica alla chirurgia plastica e ammettere l errore commesso e cioè di aver tranciato una parte del dorso nasale ed evitarmi i vari strazi e disagi quotidiani nell avere un naso non funzionale ed esteticamente poco gradevole.