Malasanità ospedaliera

Domande e risposteCategoria: Cause di malasanitàMalasanità ospedaliera
techno8@hotmail.it ha scritto 2 anni fa

Buonasera Dott. Savoia, mi chiamo Daniele. Giorno 22 Agosto sono stato operato per un ernia inguinale in Italia Quando sono entrato in sala operatoria mezzo stordito uno degli infermieri o dottori mi chiese : Questo neo che hai nell\’inguine vuoi che te lo togliamo? E io gli dissi : E va bene toglilo. Quando sono stato dimesso i dottori si sono dimenticati del neo e io a causa dei dolori non ci avevo più pensato! Adesso vado al dunque : In pratica mi hanno tirato il neo e mi hanno lasciato la ferita aperta senza aver dato nessun punto …e dopo 2 giorni mi accorsi che era pieno di materia. Sono andato all\’ ospedale per avere delle risposte e la Dott.ssa che mi controllò mi disse che sulla cartella clinica non risultava di questo neo tolto. Incazzata perché mi disse che ci volevano almeno 2 punti mi prese app.to col primario. Parlando col primario non mi diede un esatta risposta in merito ..mi fu medicato di nuovo da lui stesso e mi disse di tornare martedì che se in caso non ce più infezione mi daranno i punti. Martedì gli dirò che sul certificato e sulle dimissioni gli dovrà scrivere ugualmente che mi e\’ stato tolto questo neo(non si sa mai se dovessi avere dei problemi perché abito in Germania) e se non lo faranno chiamerò i carabinieri per fare un denuncia. Le scrivo perché tante persone mi stressano perché per quello che mi é successo si mediterebbero una denuncia a piede libero. Aspetto una sua risposta in merito e La ringrazio anticipatamente. Cordiali saluti Daniele