MENU

Lupus eritematoso sistemico

Domande e RisposteCategoria: Invalidità civileLupus eritematoso sistemico
Anonimo ha scritto 8 anni fa

Salve,
mi chiamo Alessandro, ho 34 anni e Le scrivo per chiederLe, se possibile, una consulenza.
Sono un soggetto affetto da LES per il quale mi è stata, 5 anni fa, riconosciuta una invalidità del 50%.
Ho da poco presentato una richiesta di aggravamento in seguito ad un ricovero in day-hospital dal quale sono stato dimesso con la seguente diagnosi (Le riporto proprio la dicitura della relazione della mia cartella clinica): “Lupus eritematoso sistemico. Lieve insufficienza tricuspidalica. Rino-congiuntivite allergica lieve intermittente ed Asma bronchiale allergico intermittente in paziente con prick test positivi per Parietaria, Assenzio, epitelio di gatto, Dermaphogoides pteronyssinus e farinae”
Adesso Le chiedo: quale percentuale di invalidità posso ottenere per le patologie suindicate?
RingraziandoLa anticipatamente e in attesa di una Sua risposta,
cordiali saluti
Alessandro

1 Risposte
Dott. Silvio Savoia ha risposto 8 anni fa

Caro Alessandro,
la cosa fondamentale nella sua situazione è capire quale sia l’incidenza del LES sui vari apparati (osteoarticolari emopoietico, ecc). Sarebbe utile una visita reumatologica con dettagliata descrizione dei disturbi. Solo allora potremmo definire con sufficiente approssimazione il suo grado d’invalidità. Le restanti patologie hanno poca rilevanza.
Cordialità