Infortunio sul lavoro frattura scafoide mano destra

Domande e risposteCategoria: Infortuni sul lavoroInfortunio sul lavoro frattura scafoide mano destra
MASSIMO ha scritto 10 mesi fa
Buon giorno il 22/12/2022 durante il turno di lavoro un collega mi ha rotto lo scafoide della mano destra con un bancale. Sono in infortunio da quel giorno. A gennaio dopo un'ingessatura mi dicono di fare fisioterapia tutti i giorni presso una struttura e cosi ho fatto per circa 5 mesi ma senza benefici io mi feci visitare da un chirurgo ortopedico (a mie spese) il quale mi disse che era da operare ad oggi sono passate quasi 3 settimane mi chiama l'INAIL dicendo che c'è da chiudere l'infortunio il 09/08/23. Ma io non riesco neanche a fare le cose minime, non piego il polso e mi fa un male cane. Il fisiatra ritiene che ne ho ancora per 4/5 mesi. Cosa devo fare? In più non lavorando quello che manda INAIL non riesco a vivere 826,00 euro.
1 Risposte
Dott. Silvio Savoia ha risposto 10 mesi fa

Carissimo,

vai pure a controllo all'INAIL e loro valuteranno se sia necessario o meno che tu continui la malattia. Nel caso che la chiudano, tu puoi sempre aprirla con un certificato del medico curante. In ogni caso, se la chiudono oggi, può essere che tu abbia una valutazione significativa e quindi vantaggiosa per te.

Ti consiglio comunque l'assistenza di un buon medico legale della tua zona.

Cordialità

dott. Silvio Savoia