Inabilità permanente e assoluta

Domande e risposteCategoria: Malattie professionaliInabilità permanente e assoluta
Anonimo ha scritto 7 anni fa

Salve, dopo anni di TAC, Risonanze, Lastre, visite specialistiche, Ortopediche, neurochirurgiche visite da Commissioni Mediche di Verifica ecc ecc mi è stata accertata la seguente patologia: “grave riduzione della funzionalità del rachide lombare con neuropatia periferica da protusioni discali multiple lombari e listesi anteriore di L5 su S1 di 1° grado” vorrei sapere se è possibile, a quale percentuale di danno biologico, corrisponde la mia patilogia, accertatami per malattia professionale per causa di servizio Tab A 5 cat(60%), mandandomi in pensione per inabilità permanente e assoluta a tutti i servizi.
ringrazio anticipatamente
buona giornata.
Franco