MENU

Idoneita' al servizio

Anonimo ha scritto 2 anni fa

Buongiorno,vorrei chiederle un consiglio e se dovesse ritienere di potermi aiutare un consulto,la contatto da milano 
Sono un signore di 43 anni a cui e’ stato diagnostico un Linfoma e dopo vari cicli e complicaziononi sono in remissione completa(per fortuna),adesso sono in terapia di mantenimento a domicilio per os
Il problema:essendo il sottoscritto un dipendente statale sono sottoposto per la ripresa del servizio ad una visita presso una Commissione Medica Ospedaliera(presso ospedali militari,da medici militari)i quali mi contestano questa terapia e non mi reintegrano in servizio,il tutto mi portera tra un po a rimanere a casa con una misera pensione.
Com’e’ considerata a livello medico legale la mia situazione?
A livello specialistico sono in remissione completa e non ci sono contrindicazioni alla ripresa dell’attivita’ lavorativa con la terapia in atto(terapia per os domiciliare)mi hanno scritto cosi su l’ultima relazione specialistica presentata e in parte contestata.
Grazie
Distinti Saluti

1 Risposte
Dott. Silvio Savoia ha risposto 2 anni fa

Carissimo,
non vedo motivi alla inidoneità.
A mio parere, ci sono buoni motiviper ricorrere.
Sarò allo studio di Milano il 21.3.16.
Se vuole, contatti il mio studio per un appuntamento (081 8781063).
Cordialità
Dott. Silvio Savoia