MENU

ictus ischemico

Domande e RisposteCategoria: Altroictus ischemico
Mario ha scritto 9 mesi fa

Buongiorno Dott. Savoia,
la mia domanda è la seguente :  mio padre colpito da ictus ischemico non venne trasportato dal personale sanitario presso un reparto di stroke unit. Dopo 2 mesi venne dimesso dall\’ospedale completamente invalido incapace di svolgere qualsiasi azione autonomamente. Se fosse stato trasferito con la massima urgenza presso questo reparto situato presso un\’altra struttura ospedaliera avrebbe potuto avere delle possibilità in più per limitare i danni e di conseguenza il grado di invalidità permanente ?

1 Risposte
Dott. Silvio Savoia ha risposto 9 mesi fa

Carissimo,
è possibile che la mancata immediata terapia con trombolitici, al momento dell’ictus, avrebbe consentito di riabilitare tuo padre, totalmente o parzialmente.
Il caso andrebbe studiato, esaminando con attenzione la documentazione sanitaria, per poter valutare una eventuale possibilità di chiedere risarcimento.
Cordialità
dott. Silvio Savoia