Frattura composta epifisi prossimale ulna a DX

Domande e risposteCategoria: Infortuni sul lavoroFrattura composta epifisi prossimale ulna a DX
Anonimo ha scritto 6 anni fa

Salve! Avrei bisogno di alcuni consigli riguardo un infortunio sul lavoro. Esso è avvenuto il 05/02/2013 In ospedale da una radiografia mi hanno diagnosticato una frattura composta epifisi prossimale ulna a DX. Con un gesso semi rigido per 20gg e successive 30 sedute di fisioterapia al mio braccio grava ancora un’ anchilosi nella flessione ferma a 90°. Dopo insistenti richieste sono riuscito ad ottenere una risonanza magnetica nucleare (RM)muscoloscheletrica con referto: esito di frattura dell’apice dell’apofiosi coronoide con rima sempre apprezzabili e con edema osseo; edema osseo sull’epitroclea; versamento endoarticolare; strutture capsulari integre. Ancora oggi continuo con piscina e fisioterapia. Nel frattempo, seguito da un sindacato, proseguivano le visite di controllo inail il quale all’ultima visita (29/04/2013) invitavo il dottore ad indicarmi una struttura specializzata per la mia patologia. Egli mi risponde di non poter fare altro di prolungarmi l’infortunio fino al 17/05/2013 e dopo, se non vi sono miglioramenti, mi chiuderà la pratica con un punteggio di 5-6 punti lasciandomi libero di andare al Rizzoli di Bologna (da lui consigliato) a spese mie. Io vi chiedo se tutto questo è conforme alle nostre leggi. Quali sono i miei diritti che posso pretendere a riguardo?
Anche perchè tutta questa storia ha avuto conseguenze negative con la mia azienda che vuole licenziarmi al mio rientro. Ora Vi chiedo se l’inail dovesse chiudermi la pratica facendomi rientrare al lavoro (e quindi beccarmi il licenziamento) e dopo io decida di andare ad operarmi al Rizzoli come dovrebbero comportarsi entrambe (inail e azienda)? Ed io cosa posso fare per mantenere il mio posto di lavoro? Se mi licenziano posso comunque riaprire L’infortunio? Se si l’azienda ha obblighi nei miei confronti anche se non sono più un suo dipendente?
Vogliate gentilmente rispondermi via e-mail all’indirizzo giucan77777@libero.it
Certo di una VS risposta Vi porgo distinti saluti ringraziandovi per la cortesia.
Giuseppe