Frattura bimalleolare bilaterarale in infortunio sul lavoro

Domande e risposteCategoria: Infortuni sul lavoroFrattura bimalleolare bilaterarale in infortunio sul lavoro
Marco ha scritto 3 mesi fa
Salve Dottore, circa tre mesi fa durante lo svolgimento del mio lavoro in strada venivo investito da un auto riportando le seguenti fratture:
  • gamba dx
    • frattura completa a decorso orizzontale ed intrarticolare del malleolo interno
    • concomita frattura III malleolo estesa al margine laterale dell episi distale della tibia
  • gamba sx
    • frattura meta epifisiaria distale della tibia con interessamento dell malleolo interno e ad estensione intrarticolare
    • frattura pluriframmentaria e scomposta del III distale della diafisi del perone
Venivo operato circa 5 giorni dopo con l'applicazione di due viti nella caviglia destra e di due viti e placca fissata con 10 viti piu vite sintesmotica nella caviglia sx. Attualmente sono in attesa di intervento di rimozione della vite sintesmotica e del secondo ciclo di fisioterapia alla caviglia destra. A grandi linee a quanto potrebbe ammontare il punteggio Inail in questo caso? Grazie mille Saluti
1 Risposte
Dott. Silvio Savoia ha risposto 2 mesi fa

Gentilissimo,

in via del tutto orientativa, potresti ottenere un punteggio del 12-15%.

Corduialità

dott. Silvio Savoia