Errore medico?

Eleonora ha scritto 3 mesi fa

Buongiorno dottore, avrei bisogno di un informazione. Ho subito un intervento di tenolisi di quervain, premetto che vivo in Austria e quindi ovviamente l ho fatto qui, dopo 12 giorni mi hanno tolto i punti e la fasciatura ma già da subito ho presentato una forte parestesie e dolore dal polso fino al pollice, dopo svariati controlli mi hanno fatto fare una rmn e un eco, da questi risultano solo grossi glaucomi senza lesioni dei nervi, ora hanno deciso di farmi una revisione del ramo superficiale del nervo radiale ed eventualmente l applicazione di axogard. È normale dopo 3 mesi dover subire un nuovo intervento? Non mi hanno assicurato la funzionalità totale del nervo, secondo lei c è stato un errore medico? 

1 Risposte
Dott. Silvio Savoia Staff ha risposto 3 mesi fa

Buongiorno.
Da quanto mi riferisci, sembrerebbe che siano stati interessati i tronchi nervosi.
Se il danno al nervo radiale è dovuto a fatti cicatriziali, difficilmente si potrebbe riconoscere una responsabilità.
Il caso dovrebbe essere studiato e valutato