Consulenza professionale

Domande e risposteCategoria: AltroConsulenza professionale
Anonimo ha scritto 7 anni fa

Buongiorno, sono un medico neurologo e sto lavorando nei vari poliambulatori specialistici; qualche volta capita che arrivi un paziente con impegnativa per visita neurologica urgente. Come mi devo comportare se, dopo visitato, ritengo opportuno inviarlo al Pronto Soccorso? Devo chiamare l’ambulanza sempre (anche quando il paziente non è in pericolo di vita) oppure è sufficiente una mia relazione in cui espongo i motivi dell’invio all’ospedale? E se richiedo un Tc cranio urgente (per esempio nel sospetto di un ictus) devo anche fare un’impegnativa di TC cranio urgente?
Grazie
Manuela