Colpa medica

Roby ha scritto 8 mesi fa

Buongiorno, sono Roberto…le scrivo per avere un suo aiuto. Un anno fa mia madre non stava tanto bene, freddo e febbre…dopo 2-3 giorni ci siamo resi conto che la febbre sbalzava dal 42 al 36 in pochi minuti, e poi risaliva e scendeva….allora ci siamo allarmati e mi sono recato dal medico di base spiegandogli la situazione, la sera dopo aver chiuso ambulatorio è venuto a visitarla, l’ha controllata e non ha riscontrato nulla di grave “secondo lui ” …ci disse che si trattava di una influenza o bronchite, dandogli una cura antibiotica infra muscolare per 10 giorni. L’indomani mia madre stava sempre male e nel pomeriggio molto sofferente, chiamiamo l’ambulanza ma all’entrata del pronto soccorso mia madre muore lasciandoci sconvolti….abbiamo fatto autopsia e l’esito dice che aveva pleurite, emorragie interne e infezioni varie….com’è possibile? E secondo lei ci sono presupposti per procedere ad un risarcimento danni? Grazie