Bruciature causate da luce pulsata

Domande e risposteCategoria: AltroBruciature causate da luce pulsata
Anonimo ha scritto 7 anni fa

Egregio Dottore,
in data 13/11/10, facendo la luce pulsata presso un centro estetico, sono stata bruciata. 3 mesi dopo, non vedendo andare via i segni (striature bianche su entrambe le cosce) mi sono recata da un dermatologo e da un avvocato che ha inoltrato la pratica di richiesta danni al centro estetico, che, ovviamente, temporeggia nella speranza di far passare chissa quanti mesi se non anni nell’attesa che spariscano i segni. L’avvocato mi ha detto che se voglio proseguire con la pratica devo farmi periziare da un medico legale, non mi è mai successo nulla di questo (fortunatamente) ed ora non so come comportarmi. Ho 33 anni e non sono sposata e questo mi hanno detto sia a mio favore, il medico ha detto che non è un danno permanente ma che ci vorranno mesi e quest’anno non posso prendere il sole. Può aiutarmi Lei in qualche modo?
RingraziandoLa anticipatamente, porgo distinti saluti.
Adelaide Verde